sabato 31 dicembre 2011

Felice anno nuovo.....

Felice 2012 a tutte amiche !!!!
Mancano poche ore ormai e voglio pensare che questo anno che verrà, invece di trascinarsi dietro il fardello di essere un anno funesto...sia invece un anno importante...fatto di profondi cambiamenti interiori per ognuno di noi...un anno che ci faccia guardare il futuro con la forza e consapevolezza che possiamo renderlo migliore...basta solo volerlo.
Pertanto auguro a tutte di realizzare i propri sogni, anche quelli in fondo al cassetto...tirateli fuori, soffiate via la polvere e abbiate fiducia.

Circondate d'amore tutte le persone che vi circondano e l'universo vi ricompenserà in egual modo...

Sorridete e ogni tanto staccate la spina dai problemi o quelli che sembrano tali, niente TV, niente cellulare, musica, film divertenti e non dimenticate di coltivare i propri hobby...rasserenano lo spirito.

Buon 2012 a tuttiiiiiiiiii...........!!!!!!







venerdì 16 dicembre 2011

Viva la cannella !!!!

Buon pomeriggio amiche !
Il prossimo week end sara' frenetico per tutti...un corri corri per gli ultimi preparativi per il Natale.
 Anche se sarà diverso per molti di noi...mai farci mancare la ricorrenza di queste festività, perchè scaldano il cuore e spesso non è necessario pensare solo a grandi e costosi regali.
E' sufficiente ritagliarci quei momenti dove anche un pomeriggio accompagnata da the' o cioccolata calda con qualche dolcetto con i propri amici o persone care, diventano grandi doni.
E se c'è un ingrediente che ci riporta all'inverno, e al Natale è la cannella !!!

La cannella si usa per molte ricette salate sopratutto come componente di miscugli di spezie, come il curry indiano e le cinque spezie della cucina cinese, e in tante ricette etniche (per esempio la ricchissima zuppa marocchina chiamata harira); mentre in Europa si usa molto nella preparazione di salumi e verdure conservate sott’olio o sotto aceto.
E cosi' sono andata alla ricerca di qualche ricetta sfiziosa....


dolci di zucca e cannella
 La zucca renderà l’impasto di questi dolci veramente morbido.





Il vino aromatizzato con le spezie e servito bollente è una bevanda preparata ovunque, ed apprezzata nelle fredde giornate all’aperto.

Ricetta
  • 1 bottiglia di vino rosso di buon corpo, e di buona qualità (per piacere niente vino nei contenitori di carta)
  • 125 g. di zucchero
  • 1 bastoncino di cannella
  • 5 o 6 chiodi di garofano
  • 4 grani di pepe schiacciati
  • 1 limone tagliato in quarti
  • 1 arancia a fette

Per la variante “francese”, vino e zucchero come per la prima, ma gli aromi sono:

  • 1 bastoncino di cannella
  • 1/2 baccello di vaniglia

Preparazione
La preparazione è semplicissima.

Mettete il vino e lo zucchero in una pentola, e ponete sul fuoco.
Fate cuocere, e aspettate che la schiuma sia scomparsa, a questo punto aggiungete gli aromi, e fate bollire dolcemente per circa una dozzina di minuti per la variante con gli agrumi, un po’ meno per la variante francese.
Filtrate e servite subito.

Proprietà e virtu'

La cannella si ricava dalla corteccia di alberi del genere Cinnamomum. Gli alberi vengono tagliati, la corteccia esterna viene eliminata poi si toglie la corteccia interna, che viene fatta asciugare. Asciugandosi la corteccia si arrotola su se stessa ottenendo i tipici bastoncini. Esistono diversi tipi di cannella: la cannella di Ceylon (C. Verum) dal sapore dolce e aromatico, a sinistra nella foto, la cannella indonesiana (C. Burmanii) a destra nella foto, e la cannella cinese o cassia (C. Aromatica) dal sapore più aspro e amaro. Acquistate sempre cannella in bastoncino ed evitate quella in polvere, perché di solito di qualità inferiore, e facilmente adulterabile.


Gli oli essenziali della cannella sono l’origine dello speciale profumo di questa spezia, ma hanno anche delle particolari proprietà.
  La principale proprietà è di essere un blando antimicrobico, cosa che la rende utile nella preparazione di cibi conservati, come salumi e sott’olio o sott’aceto, ed infatti questo è uno dei suoi molti usi. La tradizione gli attribuisce anche proprietà utili a combattere le malattie delle vie respiratorie e dei denti, ma non sono suffragata da prove scientifiche, mentre studi recenti stanno dimostrando che gli oli essenziali della cannella hanno delle proprietà antiossidanti.


Felice week end amiche !!!!


  • 200 ml di latte tiepido
  • 40 grammi di burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti
  • 150 grammi di farina integrale
  • 450 grammi di farina
  • 25 grammi di lievito di birra fresco o secco
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100 grammi di purea di zucca
  • 1 pizzico di noce moscata
Per la farcitura
  • 40 grammi di burro fuso
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 60 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
Per la glassa
  • 170 grammi di zucchero a velo vanigliato
  • 1 cucchiaio abbondante di latte
Preparazione
  1. Prepara l’impasto sciogliendo il lievito fresco nel latte tiepido col miele.
  2. A parte in una ciotola mescola insieme i due tipi di farina, la noce moscata e sale.
  3. Aggiungi la purea di zucca al latte, mescolando per amalgamare tutto.
  4. Unisci il burro a pezzettini e mescola per incorporare perfettamente il burro al composto che dovrà essere liscio e senza grumi.
  5. Aggiungi lentamente l’insieme di farine e comincia a impastare, eventualmente spostandoti su un piano di lavoro pulito.
  6. Procedi a maneggiare l’impasto per 8 minuti, o comunque fino a quando la pasta sarà liscia ed elastica.
  7. Poni il panetto ricavato in una ciotola coperta da pellicola per alimenti e lascia lievitare in luogo caldo per circa un’ora o due, fino a quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume.
  8. Stendi l’impasto in un rettangolo dello spessore di circa un cm e mezzo e procedi alla farcitura spennellandolo col burro fuso.
  9. Cospargi la superficie con lo zucchero di canna, aggiungi la cannella e poi la noce moscata.
  10. Arrotola la pasta partendo dal lato più lungo.
  11. Utilizzando un coltello affilato taglia il rotolo in 12 pezzi e disponili in una teglia da forno rivestita di carta forno.
  12. Copri con un canovaccio pulito e lascia lievitare per 30 minuti.
  13. Nel frattempo accendi il forno a 180 gradi, che dovrà essere caldo quando infornerai i rotoli per una ventina di minuti, finchè li vedrai ben dorati.
  14. Prepara la glassa sbattendo insieme lo zucchero a velo ed il latte.
  15. Spargi la glassa con un cucchiaio sopra i dolci di zucca caldi e servi.
Trovata su http://www.buttalapasta.it/

mercoledì 7 dicembre 2011

Via ai preparativi per il Natale !!!!!!!!!

Pomeriggio umido ma non freddo qui a Roma, amiche !!! Domani 8 dicembre partono ufficialmente i preparativi per il Natale...anche se poi qualcuna di noi, come me del resto, già lo scorso week-end ha ha fatto gli spostamenti degli arredi di casa per dare spazio a quegli angoli che devono accogliere...l'albero...il presepe...le ghirlande...le candele.
Ma domani si respirera' quell'aria di festa che diverte tanto anche i bambini...anche quelli già cresciutelli come le mie figlie, che non vedono l'ora di aprire quei scatoloni rimasti in sordina...pieni di addobbi, di colori, di profumi...


e allora tiriamo fuori l'albero....finto...vero...piccolo...grande...


con la neve o con le pigne....



e poi prendiamo gli addobbi scintillanti....colorati...di tutte le forme...





...spezie...candele...



E per la gioia di tutti...grandi e piccini...si trascorrerà un 8 dicembre all'insegna della spensieratezza, fatto di piccoli gesti che scaldano l'anima e il cuore di ognuno di noi, magari accompagnando i momenti di pausa tra il saliscendi sulla scala e la raccolta del muschio svolazzante...con una tazza di buon the' caldo e tanti pasticcini.
La dieta ufficialmente è rimandata a gennaio prossimo !!!!
Felice week end amiche e mi raccomando riempiamo i nostri blog di belle immagini da condividere insieme.
Ciaooooo..........
Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcune foto contenute in questo blog sono state trovate su internet in quanto ritenute di pubblico dominio. Se così non fosse vi prego di contattarmi e verranno rimosse immediatamente.