domenica 21 aprile 2013

Dettagli Shabby per la primavera !

Buona domenica ! Giornata dal tempo incerto ma tutto sommato discreto a Roma; nuvolette che giocano con il sole, ma niente pioggia e temperature gradevoli. 
E allora seguitiamo con quei progetti di rinnovamento in casa . . . liberiamoci di oggetti e suppellettili che non ci piacciono piu', rinfreschiamo le pareti, spostiamo arredi e diamogli una nuova collocazione e la casa prendera' un aspetto nuovo.

E per dare qualche idea ad un'amica che mi ha scritto chiedendo consigli su quadri con cornici grandi e altri dettagli per impreziosire la nuova casa,  voglio condividere con voi alcuni interni che amo, naturalmente in stile Shabby Chic.
Gli ho dato qualche indicazione di massima, sottolineando come in realtà in questo stile ricade molto l'abitudine di usare grandi specchi dalle cornici importanti da collocare anche sulla parete con sottostante il divano . . . 


. . . tanto bianco, cuscini di lino grezzo impreziositi di dettagli . . .  


. . . grandi lanterne, paralumi  e fiori . . .




. . . di come siano piu' frequenti gli accostamenti di stampe di medie dimensioni ma collocate in modo da ottenere effetti decorativi 
particolari, magari con un orologio tipo vintage collocato al centro come questo . . . 






. . . grandi divani dalle sfumature del bianco fino al beige o ecru', lampadari in ferro battuto, di nuovo paralumi, fiori, e cornici anche vuote . . .

 


 

. . . piccoli mobiletti in stile "Shabby", con specchi, fiori e lanterne collocati in angoli strategici . . .

 

C'è aria di cambiamenti anche in casa mia, dopo anni invece di comprare una nuova casa (sarebbe esagerato) meglio trasformarla e darle nuova vita . . ahahahaha !!!
Ma questo sarà un nuovo post, ora vi saluto e spero di essere stata di aiuto a Pia e aver condiviso con voi tutto qualche idea sempre attuale di questo stile fantastico.
Buon inizio settimana a tutte voi !
                         
                                                                        


sabato 6 aprile 2013

Il mio blog ad impatto zero !

Buon sabato pomeriggio amiche ! Finalmente un week end con un po' di sole in gran parte d'Italia, anche se gli esperti avvisano che la primavera vera e propria non arriverà prima di metà Aprile . . . Approfittiamo comunque di questi sprazzi di luce e calore, magari dedicandoci a tutto cio' che ci ricorda la natura ed il rispetto per essa e per noi. 
Voi tutti sapete che l'uso eccessivo dell'utilizzo della corrente elettrica comporta un inquinamento ambientale, pertanto anche noi "bloggherine" nel trascorrere diverso tempo al computer, tra caricare foto e cercare immagini, commentare con un post e girovagare nel mondo di internet alla ricerca di notizie da condividere purtroppo non aiutiamo ma, e qui viene il bello, grazie a qualcuna di voi che già condivideva sono entrata nel sito ...


e con questo post contribuisco all'iniziativa del piantare un albero per ogni blog iscritto, pertanto da oggi sul mio, nella colonna a sinistra, troverete questa immagine.


L'iniziativa è gratuita e sul link trovate tutto spiegato.

Approfitto di questa occasione "green" per condividere con voi dei suggerimenti, idee ed altro tutto al naturale che troverete nei link sotto indicati.
Per esempio: sapevate che il burro scaduto, si puo' utilizzare sia per la pulizia della casa che per la cura del corpo ? ? ?




E poi perche' non preparare da soli il sapone di Marsiglia ? 
 E' da sempre il sapone piu' neutro utilizzato in tanti modi, perfino nell'igiene personale e . . . non per ultimo viene usato proprio nel restauro di mobili antichi, nel primo passaggio che consiste nella pulizia dell'oggetto senza che vengano danneggiate le parti decorate o d'orate . . .



Come pulire il forno di casa con prodotti naturali, magari qualcuno di voi già lo sa' o conosce rimedi simili a questo, l'importante è non usare prodotti industriali . . .



Naturalmente il sito da dove ho preso questi link, si trova segnalato nel mio blog, tra i siti "green".
Buon proseguimento di giornata a tutti voi e a presto.

                                                                                                       

mercoledì 3 aprile 2013

Quattro chiacchiere tra amiche !!!

Finite le feste Pasquali e con la riapertura delle scuole, si puo' ufficialmente dire di essere ritornati ai ritmi quotidiani.
Ieri però, con la scusa delle figlie ancora in vacanza, ne ho approfittato per vedermi con le amiche che a loro volta sono venute a trovarmi con le loro, coetanee delle mie . . . un "tea time" post pranzi farzosi, tanto per stare in compagnia soprattutto visto il tempo che non ha lasciato tanta libertà di evasione.

E poi noi donne amiamo questi momenti, soprattutto per ricaricarci un po' parlando dei progetti dei giorni a seguire . . .


. . . della primavera e le occasioni di svago, della voglia di passeggiare all'aperto e della moda di quest'anno . . . 

 

. . . del giardino da sistemare e dei fiori appena sbocciati, delle cerimonie a cui partecipare e degli addobbi per il balcone . . .

 

. . . e naturalmente parlando delle diete in vista dell'estate e soprattutto adatte a smaltire le calorie prese in questi giorni. 
Però ieri eravamo ancora in regime di festa e quindi il the è stato accompagnato da delizioni dolcetti che mi sono sbizzarrita a preparare. 
La ricetta di base è la classica allo yogurt:
(usare il vasetto come dosatore)

- 1 vasetto di yogurt bianco
- 3 uova
- 2 vasetti di zuccheto
- 4 vasetti di farina
- 1 vasetto di olio di semi
- 1 bustina di lievito per dolci

Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti, distribuire l'impasto in 3 diverse ciotole: 
- su una aggiungere l'essenza alla mandorla e cacao per ottenere i dolcetti, una volta riempiti i pirottini inserire una mandorla interna al centro;
- su un'altra aggiungere l'essenza alla vaniglia e una volta riempiti i pirottini, spolverare con le codette;
- nel terzo impasto, aggiungere la cannella in polvere e delle fettine piccole di mela




. . . una spolverata di zucchero a velo su queste ultime e il gioco è fatto.
Beh, è stato un pomeriggio molto piacevole ma giustamente da oggi è scattata la dietaaaa . . . 

Dimenticavo, con questa ricetta partecipo al 
Giveaway di la ricetta che Vale !


Un grosso abbraccio e a presto !
                           
                                                                     

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcune foto contenute in questo blog sono state trovate su internet in quanto ritenute di pubblico dominio. Se così non fosse vi prego di contattarmi e verranno rimosse immediatamente.