lunedì 20 febbraio 2017

La vernice lavagna !

Beata vernice lavagna, chi l'ha inventata ha avuto una grande intuizione ! Classica nel colore nero, ma è una meraviglia anche in versione magnetica e nei colori pastello. Vogliamo mettere quanti piccoli oggetti di casa si possono personalizzare ? Non a caso ha trovato un grande successo anche nei locali commerciali soprattutto ristoranti, bar e simili, per un effetto "menu' murale" o descrizione dell'attività.
Qualche giorno fa una coppia mi ha contattato per chiedermi come  ricavare un angolo "lavagna" nella loro cucina, considerando che vivono in un appartamento in affitto e che non vogliono danneggiare le maioliche.
Le considerazioni e le idee date loro le riporto qui.
Naturalmente le possibilità di utilizzo possono essere molteplici basta valutare se si necessità di un piccolo formato necessario solo per le note quotidiane o se nel considerare questo utilizzo si vuole anche ottenere un effetto decorativo importante.
Avete un frigorifero in acciaio e non avete paura di osare ?
Bene allora questa soluzione vi consentirebbe anche di ottimizzare gli spazi, in quanto non avete bisogno di aggiungere elementi nuovi ...


. . . se invece avete una cucina componibile ed il frigo ad incasso, potreste optare per verniciare un'anta o due. Niente oggetti in piu', niente danneggiamento delle maioliche e un effetto davvero originale come questo . . .


. . . se vi sembra uno stravolgimento eccessivo ma vi piace il fai da te, potreste recuperare delle vecchie cornici nei mercatini e adattarci un compensato dietro; la soddisfazione di realizzare un elemento decorativo unico personalizzato per grandezza e decoro sarà grande. Questa è stata anche la scelta dei miei clienti.


In un mio precedente post, descrivevo come un vecchio e danneggiato vassoio aveva trovato nuova vita proprio con questa versatile vernice.
Ve lo ripropongo perché in fondo in ogni casa, ce n'è piu' di un uno dimenticato nella credenza; potreste risparmiare tempo e riciclare un oggetto impensato. Questo che vi propongo di seguito, era stato acquistato da un mio cliente insieme a delle vecchi sedie, in un mercatino d'antiquariato ad un prezzo naturalmente stracciato.


Una scartavetrata, due mani di fondo universale bianco, la scelta del colore della modanatura e via . . .


. . . cera antichizzante e la lavagnetta per la cucina era pronta . . .


Date sfogo alla fantasia insomma e nel dubbio contattami, insieme valuteremo come ottenere un miglior risultato per le vostre esigenze. A presto !
                                                                                                

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcune foto contenute in questo blog sono state trovate su internet in quanto ritenute di pubblico dominio. Se così non fosse vi prego di contattarmi e verranno rimosse immediatamente.